Affiliazione U.S. Sampdoria

ACCORDO DI AFFILIAZIONE

CENTRO TECNICO SAMPDORIA

PROGETTO NEXT GENERATION SAMPDORIA

 

La Sampdoria, nell’ambito di un progetto di sviluppo del settore giovanile (denominato “Next Generation Sampdoria”), finalizzato a promuovere e diffondere i valori etico-sportivi che caratterizzano la propria attività di formazione dei giovani tesserati, intende avviare ed intrattenere rapporti di collaborazione con altre realtà sportive che operano sul territorio nazionale, sul presupposto che le stesse condividano i suddetti valori e metodi di formazione;

  1. l’Affiliata, a sua volta, è interessata a fruire delle prestazioni offerte dalla Sampdoria, in considerazione dell’elevato livello di formazione, non solo agonistica, che quest’ultima intende assicurare ai propri calciatori;
  2. l’Affiliata, al riguardo, riconosce espressamente che il marchio “Sampdoria” e tutti i segni distintivi della Società: i) godono di grande notorietà, in quanto simboli di serietà, lealtà e sportività; ii) sono inconfondibilmente noti sul territorio nazionale e su quello internazionale;
  3. sulla base di tali premesse, le Parti intendono concludere il presente accordo finalizzato a creare un rapporto di collaborazione tra la Sampdoria e l’Affiliata che consenta a quest’ultima di applicare la metodologia di lavoro e l’esperienza formativa della Sampdoria nel proprio Settore Giovanile. In tale contesto, l’Affiliata dichiara di riconoscere la fondamentale importanza delle norme di comportamento che devono essere rispettate dai propri tesserati, dirigenti, tecnici ed allenatori, anche a tutela del nome e dell’immagine della Sampdoria.

Articolo 2 – DURATA

2.1 Il presente accordo avrà efficacia a partire dalla data di sottoscrizione, fino al 30 giugno 2018

2.2 E’ espressamente esclusa qualsiasi forma di rinnovo tacito od automatico, di conseguenza il presente accordo scadrà, senza bisogno di comunicazione, il 30 giugno 2018.

Articolo 3 – ESCLUSIVA

3.1 L’Affiliata si impegna, per la Durata, a non sottoscrivere accordi di contenuto analogo e/o identico alla presente convenzione con altre società sportive professionistiche affiliate alla F.I.G.C..

3.2 La Sampdoria sarà libera di sottoscrivere accordi aventi contenuto analogo e/o identico alla presente convenzione con altre associazioni sportive dilettantistiche (con la sola eccezione di quanto previsto al punto 3.3 che segue), dandone comunicazione tramite costante aggiornamento del proprio sito nella rubrica dedicata a “Next Generation Sampdoria”.

3.3 La Società concede alla Affiliata 1’esclusiva quale “Centro Tecnico” nel territorio di: i) Lucca e provincia; ii) Pisa e provincia; iii) Livorno e provincia (di seguito, breviter, il “Territorio”), salvo diverso accordo tra le Parti. Resta fermo il diritto di Sampdoria di sottoscrivere accordi di “Affiliazione Standard” con altre società sportive dilettantistiche anche all’interno Territorio.

Articolo 4 – COLLABORAZIONE TECNICO-SPORTIVA

4.1 Con il presente accordo di Affiliazione la Sampdoria riconosce l’Affiliata come proprio “Centro Tecnico” nell’ambito del progetto Next Generation Sampdoria”. La gestione tecnico/sportiva e lo sviluppo del progetto “Next Generation Sampdoria” saranno affidate ad un responsabile dell’Affiliata (di seguito, breviter, il “Responsabile Tecnico”), che dovrà essere preventivamente individuato di comune accordo tra le Parti. Il Responsabile Tecnico, in particolare, dovrà assicurare il rispetto dei canoni del progetto “Next Generation Sampdoria”, come approvati dalla Società e trasmessi alla Affiliata.

– Incontri di Formazione –

4.2 L’Affiliata farà partecipare i propri Tecnici (e, in ogni caso, si impegna a far partecipare almeno il Responsabile Tecnico) agli incontri serali di formazione ed aggiornamento organizzati dalla Società (di seguito, “Incontri di Formazione Standard”). La Società, a partire dalla Stagione Sportiva 2015/2016, organizzerà n. 8 (otto) Incontri di Formazione Standard, per ogni Stagione Sportiva contrattualizzata, in luogo e date che verranno comunicati con congruo anticipo all’Affiliata (a mezzo posta elettronica certificata o fax).

4.3 Gli Incontri di Formazione Standard sono rivolti a tutte le associazioni sportive dilettantistiche affiliate alla Società ed hanno lo scopo di creare una base conoscitiva e di condivisione delle metodologie e dell’approccio all’educazione dei giovani calciatori. Tali incontri, in particolare, avranno come relatori i Tecnici e gli Operatori del Settore Giovanile della Sampdoria, i quali illustreranno le conoscenze acquisite e le metodologie adottate per il Settore Giovanile stesso, in tutti gli ambiti più significativi (tecnico, pedagogico, educativo ed organizzativo).

4.4 L’Affiliata, inoltre, farà partecipare i propri Tecnici agli incontri serali di formazione avanzata, organizzati dalla Società (di seguito, “Incontri di Formazione Elite”). In particolare, a partire dalla Stagione Sportiva 2015/2016 e per ogni Stagione Sportiva contrattualizzata, la Società organizzerà n. 5 (cinque) Incontri di Formazione Elite in luogo e date che verranno comunicate con congruo anticipo all’Affiliata (a mezzo posta elettronica certificata o fax).

Tali Incontri hanno la finalità di accrescere e perfezionare le conoscenze dei Tecnici delle associazioni sportive dilettantistiche, con particolare riguardo all’educazione tecnico-sportiva dei giovani calciatori. Nel corso degli Incontri, interverranno personaggi di rilievo nel panorama sportivo nazionale ed internazionale, che illustreranno diffusamente le proprie esperienze nei settori giovanili, al fine di offrire un’efficace esempio, utile alla crescita organizzativa e gestionale dei presenti.

 Visite Formative e Visite Settimanali –

4.5 A partire dalla Stagione Sportiva 2015/2016 e per ogni Stagione Sportiva contrattualizzata, la Sampdoria si impegna ad assicurare alla Affiliata n. 10 (dieci) visite di un proprio Tecnico (di seguito, breviter, il “Tecnico Sampdoria”), presso le strutture sportive dell’Affiliata stessa. Tali Visite Formative sono finalizzate a fornire ai Tecnici del Settore Giovanile della Affiliata (allenatori, preparatori atletici, ecc.) indicazioni, consigli e consulenze su metodi di allenamento, criteri di preparazione atletica, tecnica ed agonistica e su quant’altro risultasse utile alla crescita e al perfezionamento sportivo dei giovani calciatori.

L’assistenza tecnico-sportiva avverrà con criteri, tempi e modalità operative definite dalla Sampdoria e/o dal Tecnico Sampdoria, dovendo l’Affiliata rendersi disponibile a regolare l’attività del proprio Settore Giovanile con criteri e tempistiche compatibili con i programmi di lavoro della Società.

4.6 A partire dalla Stagione Sportiva 2015/2016 e per ciascuna Stagione Sportiva contrattualizzata, la Società consentirà alla Affiliata di far assistere n. 3 (tre) volte a settimana, i suoi Tecnici agli allenamenti delle formazioni del Settore Giovanile della Sampdoria, presso i Campi Sportivi di Bogliasco (GE), nelle date che verranno concordate con la Società, tenuto conto degli impegni sportivi di quest’ultima (di seguito, “Visite Settimanali”). Le Visite Settimanali hanno lo scopo di illustrare ai Tecnici le metodologie di insegnamento della Sampdoria. Tutte le spese relative al viaggio (da e per Genova), al vitto, all’alloggio e allo spostamento in loco dei Tecnici dell’Affiliata saranno ad esclusivo carico di quest’ultima.

– Allenamenti Dimostrativi –

4.7 La Società riconosce alla Affiliata la possibilità di far partecipare i suoi giovani tesserati (insieme con il Responsabile Tecnico) agli allenamenti delle formazioni del Settore Giovanile della Sampdoria, presso i Campi Sportivi di Bogliasco (GE), nelle date che verranno concordate con la Società, tenuto conto degli impegni sportivi di quest’ultima (di seguito, “Allenamenti Dimostrativi”).

– Periodi di Prova –

4.8 A partire dalla Stagione Sportiva 2015/2016 e per ciascuna Stagione Sportiva contrattualizzata, la Società organizzerà dei periodi di prova, presso i Campi Sportivi di allenamento del proprio Settore Giovanile in Bogliasco (GE), per i giovani tesserati dell’Affiliata, individuati e scelti dalla Sampdoria (di seguito, “Periodi di Prova”). Tali Periodi di Prova sono finalizzati a valutare il livello di gioco dei calciatori scelti, al fine di valutarne l’eventuale trasferimento e tesseramento nel Settore Giovanile della Società.

La Società comunicherà alla Affiliata con congruo anticipo (a mezzo fax o posta elettronica certificata) le date dei Periodi di Prova e i nominativi dei giovani calciatori selezionati.

– Scouting –

4.1 L’Affiliata si impegna, a partire dalla Stagione Sportiva 2015/2016 e per l’intera durata del presente contratto, a svolgere attività di scouting sul Territorio (di cui all’art. 3.3 che precede), nel rispetto delle leggi e dei regolamenti sportivi applicabili. Tali attività sono finalizzate alla individuazione di giovani calciatori promettenti (eventualmente anche dietro segnalazione della Sampdoria) ed avverranno mediante l’organizzazione di raduni, provini, stage e partite amichevoli. Di tali attività, l’Affiliata si impegna a relazionare la Società, attraverso report mensili.

4.15 L’Affiliata, compatibilmente con i propri impegni sportivi, metterà a disposizione della Società, a semplice richiesta di quest’ultima, le proprie strutture sportive, nonchè i propri tecnici (nel rispetto delle normative e dei regolamenti applicabili) per verificare le capacità tecniche, sportive ed agonistiche di giovani calciatori promettenti, attraverso raduni selettivi (cosiddetti “provini”).

– Samp Day –

4.16 La Società riconosce all’Affiliata la possibilità di far partecipare una parte dei propri giovani tesserati al Samp Day”, iniziativa promossa ed organizzata dalla Società stessa, compatibilmente con i propri impegni sportivi. Le relative date saranno comunicate da Sampdoria con congruo anticipo, a mezzo posta elettronica certificata o fax. Il “Samp Day” ha la finalità di diffondere i valori e l’etica dello sport tra i giovani calciatori, attraverso: i) il loro incontro; ii) la possibilità di assistere agli allenamenti della Prima Squadra della Società; iii) la possibilità di incontro/confronto con i giocatori della Prima Squadra e con i Tecnici del Settore Giovanile della Sampdoria.

Articolo 5 – DIRITTO DI OPZIONE

5.1 L’Affiliata concede, in esclusiva, alla Società il diritto gratuito di opzione sui calciatori tesserati nel proprio Settore Giovanile, individuati e scelti dalla Sampdoria, nel rispetto di tutte le leggi e regolamenti sportivi nazionali ed internazionali applicabili (di seguito, “Diritto di Opzione”).

5.2 Il Diritto di Opzione dovrà essere esercitato dalla Società attraverso l’invio di una comunicazione scritta (a mezzo posta elettronica certificata o fax), entro il 30 aprile di ciascun anno della Durata, in ogni caso, ferma l’osservanza di tutte le leggi e regolamenti sportivi nazionali ed internazionali applicabili.

5.3 A seguito della comunicazione di cui al punto che precede, l’Affiliata si impegna: i) ad astenersi dal condurre trattative con altre società sportive professionistiche aventi ad oggetto il trasferimento dei giovani calciatori individuati e scelti dalla Sampdoria (ed in ogni caso a formalizzare il proprio rifiuto alle eventuali proposte e/o offerte, relative agli stessi, provenienti da società terze); ii) a consentire, una volta acquisito il consenso dei calciatori scelti dalla Società e nel rispetto dei regolamenti sportivi nazionali ed internazionali applicabili, al loro trasferimento e tesseramento per la Sampdoria, impegnandosi, inoltre, a prestare ogni attività all’uopo necessaria; iii) ad informare, per iscritto, la Società delle richieste di trasferimento e tesseramento di propri calciatori del Settore Giovanile, provenienti da società terze e, in ogni caso, a dare priorità alla Sampdoria sugli stessi, nel rispetto dei regolamenti sportivi nazionali ed internazionali applicabili.

Articolo 6 

6.1 L’Affiliata dichiara di avere un numero di tesserati non inferiore a 200 (duecento), il cui database verrà trasmesso alla Società entro 2 (due) giorni dalla sottoscrizione della presente convenzione. L’Affiliata, in particolare, si impegna, per la Durata, affinchè: i) il numero dei propri tesserati non subisca sensibili riduzioni; ii) il database dei propri tesserati venga aggiornato con cadenza semestrale; iii) a seguito di ogni aggiornamento, venga trasmesso alla Società il database aggiornato dei propri tesserati.   

6.2 L’Affiliata si impegna ad acquistare per i suoi tesserati, presso i punti vendita indicati dallo Sponsor Tecnico Joma, i kit del progetto “Next Generation Sampdoria”. Resta inteso che qualsiasi indumento e/o capo di abbigliamento tecnico/sportivo facente parte dei kit di cui sopra dovrà necessariamente e tassativamente recare anche il logo “Next Generation Sampdoria”, al pari di qualsiasi ulteriore materiale tecnico/sportivo della Sampdoria che l’Affiliata, dietro preventiva autorizzazione della Società, decidesse di acquistare. Qualsiasi difetto e/o imperfezione dei detti prodotti dovrà essere comunicata dalla Affiliata direttamente ai punti vendita e/o allo Sponsor Tecnico Joma. L’Affiliata esonera espressamente Sampdoria da qualsiasi responsabilità al riguardo.

6.3 La Società, in occasione delle partite casalinghe della propria Prima Squadra, disputate nell’ambito del campionato di calcio di Serie A, presso lo stadio Luigi Ferraris di Genova, potrà, a sua discrezione, invitare ad assistervi alcuni calciatori tesserati nel Settore Giovanile dell’Affiliata, a seguito di preventivi accordi con quest’ultima.

6.7 A partire dalla Stagione Sportiva 2015/2016 e per ciascuna Stagione Sportiva contrattualizzata, la Società si impegna a fornire alla Affiliata n.15 (quindici) palloni recanti il marchio Sampdoria (o altro materiale tecnico di pari valore, determinato dalla Società stessa, a proprio insindacabile giudizio).

6.8 La Società si impegna a mettere in contatto l’Affiliata con la propria sezione marketing al fine di valutare una eventuale collaborazione commerciale in occasione: i) dei “Samp Camp” e/o dei Campi Estivi organizzati dalla Sampdoria; ii) delle iniziative rivolte alle scuole (quali il “Torneo Ravano” e il “Baby Ravano”); iii) delle eventuali iniziative dirette al coinvolgimento dei tesserati della Società, presso la struttura sportiva dell’Affiliata. Nell’ambito di tali progetti, l’Affiliata potrà sottoporre alla Società i propri progetti, al fine di chiedere la partecipazione di uno o più referenti della Società stessa.

Articolo 7 – NORME DI COMPORTAMENTO

7.1 L’Affiliata si impegna a rispettare e a far rispettare (da parte dei propri dirigenti, tecnici, collaboratori e tesserati) i principi di correttezza etica, comportamentale e sportiva adottati e perseguiti dalla Sampdoria.

7.2 In particolare, l’Affiliata si impegna: i) ad evitare che in occasione delle partite e/o degli allenamenti, avvengano atti di discriminazione sociale, religiosa, territoriale e razziale, nonché atti di violenza, anche verbale, e grave maleducazione; ii) a far rispettare, nel corso delle attività interne e/o esterne all’Affiliata stessa, le norme e i principi di lealtà ed etica sportiva; iii) ad allontanare dalla propria struttura (ed in ogni caso, ad escludere da qualsiasi rapporto con la Sampdoria) i responsabili di condotte contrarie ai principi di cui sopra; iv) a far rispettare le norme di igiene e sicurezza vigenti; v) ad assicurare la conformità delle proprie strutture (locali, campi da gioco, attrezzature, ecc.) agli standard qualitativi dettati dalle norme federali e regolamentari vigenti.

7.3 L’Affiliata prende atto ed accetta espressamente le disposizioni del Codice Etico e del Modello di Organizzazione e Gestione adottato dalla Società ai sensi del D.Lgs. 231/2001 (pubblicati sul sito www.sampdoria.it). L’Affiliata, in particolare, si impegna a far conoscere il contenuto dei suddetti documenti ai propri dirigenti, tecnici, collaboratori e tesserati, al fine di farne garantire il rispetto.  

7.4 Il rispetto di tali valori costituisce il presupposto per la vigenza del presente rapporto. 

Articolo 8 – UTILIZZO DEL MARCHIO

8.1 L’Affiliata dovrà: i) contraddistinguersi con la denominazione “Centro Tecnico U.C. Sampdoria” sulla propria carta intestata e sui cartelloni installati presso il proprio campo sportivo, nelle forme e nei modi preventivamente concordati con la Società; ii) inserire la dicitura “in collaborazione con U.C. Sampdoria” o “Next Generation Sampdoria” per l’attività di promozione della selezione leve della scuola calcio, nel rispetto delle indicazioni espressamente impartite dalla Società.

8.2 Ogni materiale cartaceo e non, che abbia lo scopo di pubblicizzare la Scuola Calcio dell’Affiliata, recante il nome e/o il marchio e/o i segni distintivi della Sampdoria, dovrà essere preventivamente autorizzato dalla Società. In ogni caso, l’utilizzo di siffatto materiale dovrà avvenire: i) nel rispetto dell’immagine, del decoro e del prestigio della Sampdoria; ii) in modo tale da evitare qualsiasi rischio di confusione tra la Sampdoria e l’Affiliata; iii) nel rispetto della normativa applicabile.

8.3 L’Affiliata ha la facoltà di richiedere alla Società l’inserimento del proprio logo e del link del proprio sito internet nelle pagine del sito ufficiale della Sampdoria (www.sampdoria.it), dedicate al Settore Giovanile e al Progetto “Next Generation Sampdoria”. L’Affiliata dichiara di avere la piena disponibilità e la titolarità di ogni eventuale ulteriore diritto su tutto ciò che richiederà di pubblicare sul sito internet ufficiale della Sampdoria, manlevando espressamente la Società da qualsiasi responsabilità al riguardo.

8.4 L’Affiliata si impegna a dare visibilità al presente accordo di affiliazione sportiva, nelle forme e nei modi preventivamente concordati con la Società quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l’apposizione del logo “Next Generation Sampdoria” sulle divise di rappresentanza, sul proprio sito internet, ecc.). Resta inteso che qualsiasi attività promo-pubblicitaria dell’Affiliata comunque collegata alla presente convenzione dovrà essere sottoposta alla relativa approvazione da parte della Società, nel rispetto dei limiti previsti dall’art. 8.2 che precede.

8.5 E’ espressamente escluso l’utilizzo, in qualsiasi forma e modo, da parte della Affiliata del nome e/o dei marchi e/o dei segni distintivi della Sampdoria non espressamente previsto nella presente convenzione. Alla Società è in ogni caso riservato il diritto di far apportare, in ogni momento, tutte le modifiche, integrazioni e limitazioni ritenute opportune ai materiali e alle iniziative promo-pubblicitarie promosse dalla Affiliata.

8.6 L’Affiliata è esclusivamente responsabile, nei confronti della Società e di ogni terzo, dei danni e pregiudizi che dovessero derivare dal materiale pubblicitario prodotto e/o dalle attività promo-pubblicitarie poste in essere in forza della presente convenzione.

8.7 Ogni uso da parte dell’Affiliata dei nomi, marchi e segni distintivi della Sampdoria non espressamente previsto dal presente articolo deve intendersi tassativamente escluso. I diritti di uso sopra pattuiti si intendono concessi in via non esclusiva e non sono trasferibili in tutto o in parte.

Articolo 9 – Privacy

9.1 L’Affiliata si impegna a raccogliere (presso i propri dirigenti, tecnici, collaboratori e tesserati) il consenso al trattamento dei dati personali, con espressa autorizzazione a consentirne la trasmissione alla Società esclusivamente per finalità di carattere sportivo, di studio e di statistica, nel rispetto della normativa vigente (D.Lgs 196/2003).

9.2 Le informazioni così acquisite dovranno essere trattate secondo i principi di correttezza e riservatezza. Le Parti, al riguardo, si impegnano a non cedere e/o trasferire a qualsiasi titolo, anche solo parzialmente, dette informazioni a soggetti terzi. 

 

U.C. Sampdoria S.p.A.                                          Pisa Ovest Aurora Sporting A.S.D.

Massimo Ferrero                                                                       Francesco Degl’Innocenti

 

 

L’Affiliata dichiara di conoscere il contenuto del D.Lgs. 8 giugno 2001 n. 231, nonché il Codice Etico ed il Modello di Organizzazione e Gestione adottati da U.C. Sampdoria S.p.A. ai fini del D.Lgs. 231/2001 (pubblicati sul sito www.sampdoria.it).

L’Affiliata si impegna, pertanto, ad osservare i principi etico-comportamentali adottati dalla Società ed a non tenere condotte che possano comportare il coinvolgimento da parte della Società stessa in fatti penalmente rilevanti ai sensi del D.lgs. 231/2001.

Il rispetto delle previsioni contenute nel Codice Etico e nel Modello 231 è un elemento essenziale dell’organizzazione aziendale della Società e rappresenta un presupposto della volontà di quest’ultima di sottoscrivere il presente Contratto.

Pertanto, l’inosservanza, anche parziale, da parte della Affiliata e/o di un suo dirigente, tecnico, collaboratore e/o tesserato di una delle previsioni contenute nel Codice Etico e nel Modello di Organizzazione e Gestione adottati dalla Società costituisce un grave inadempimento degli obblighi contrattuali assunti e legittima U.C. Sampdoria S.p.A. a risolvere il contratto in essere con effetto immediato, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 del Codice Civile, fatto salvo il risarcimento di ogni danno eventualmente procurato.